Primo mese al centro Sonflora, Nicaragua

Eccomi qui con le prime impressioni e esperienze al centro Sonflora di Poneloya, Nicaragua, dopo un mese di lavoro al centro e quasi un mese e mezzo nel Paese.
Per riassumere brevemente, Sonflora e’ un centro diurno che si occupa di dare appoggio psicologico e aiuto scolastico a bambini e adolescenti vittime di volenza in famiglia e abuso (fisico, psicologico e sessuale), malnutrizione, e estrema poverta’.
Il centro e’ stato fondato da Mary, una signora svizzero tedesca che nonostante il forte accento svizzer tücc e’ gia’ molto nicaraguense!
Io sono stata accolta molto bene sia da lei sia dal team di lavoro nicaraguense fisso formato da un psicologo, una educatrice e un animatore e dai vari volontari tedeschi e svizzeri che si fermano da una paio di mesi a un anno, spesso in formazione e molto giovani.
Sono stata introdotta fin da subito come una figura un po’ diversa dalle altre, probabilmente perche Mary ha tirato un piccolo sospiro di sollievo quando ha saputo che avero un po’ di esperienza e anche un paio di anni in piu’ degli altri (per non dire piu’ vecchia!).
Quello che Mary mi ha chiesto fin dall’inizio e’ di assumere un ruolo di responsabilita’ in modo da allegerirla un po’, visto che il progetto sta divertando una barca troppo grande da dirigere da sola, e per quanto forte lei sia (e credetemi, lo e’ davvero!), non ce la fa piu’ a fare tutto da sola. Quindi mi ha chiesto di aiutarla in alcuni settori organizzativi, oltre che a partecipare alle normali attivita’ del centro e dare un appoggio psicologico ai bambini e ragazzi.
Al centro manca una figura che segue un po’ il team di lavoro, che e’ molto importante, lavorando su questo si puo migliorare tutto il funzionalmento del centro, e ancora di piu in momento come questo dove ci sono tensioni e in alcuni casi manca motivazione da parte dei volontari.
Questo ruolo l’ho assunto io, per dare un appoggio e per stimolare i volontari a una riflessione sui valori del volontariato.
A parte il ruolo di responsabilita’, sto lavorando tanto con i bambini, che credetemi, sono eccezionali. Seguo alcuni bambini e bambine in particolare, o perche’ mi sono stati indicati da Mary o perche’ ho notato che hanno dei bisogni particolari.
Inoltre il sabato organizzo un corso di artesania (insegno a fare braccialetti e collanine) che alle ragazze e ai ragazzi piace molto, alternato con un corso di ballo folklorico…che non so ballare ma mi faccio insegnare dai loro!
Io sto imparando tanto, probabilmente molto piu’ dei bambini stessi (anche a livello scolastico….da quanto tempo non calcolavo l’area di un esagono????)… e quello che sto cercando di lasciare e’ il messaggio dello stesso centro, cioe’ di mostrare ai bambini che esiste un altro modo di vivere insieme, basato sul dialogo (e non sulla violenza), sul rispetto e la fiducia.
Sono molto felice che gia’ in poco tempo posso notare alcuni cambiamenti, che sono piccoli solo se non si sa come guardarli.
Mi ha reso molto felice sapere da alcuni volontari che appoggiano i maestri a scuola che i bambini del centro Sonflora sono gli unici a dire ‘grazie’ e ‘per favore’, e sono i migliori in matematica! Questo prova che una impronta il progetto la sta lasciando.
Questo e’ tutto per oggi, ringrazio tutti voi lettori e lettrici per il vostro interesse in questo piccolo grande progetto che e’ una delle goccie che formano un oceano!
Passo e chiudo per ora…
Advertisements
This entry was posted in Nicaragua. Bookmark the permalink.

One Response to Primo mese al centro Sonflora, Nicaragua

  1. michela says:

    Ciao cara Linda un bacio gigante e grazie per il tuo incredibile lavoro verso tanti bambini che veramente hanno bisogno di sostegno ! Non mi faccio spesso sentire ma ti penso SEMPRE !!!! Il mio cuore a voi ! un bacione miky

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s